Michela Urh

Il suo sorriso è contagioso, la sua forza è la dolcezza: è Michela Urh, vincitrice della BUT 2017.

Lo scorso anno l’atleta dell’Insubria Sky Team è stata protagonista in molte gare.

Spiega: Non sono molto aggiornata sull’elenco delle gare perché tra lavoro, corsa, gestione adolescenti e
amico peloso – sorride – e  non sto parlando di Massi (il marito, ndr), mi riesce tutto un po’ incasinato, comunque, ovviamente non in ordine cronologico, nel 2017 mi sono piazzata 1^al Trail del Cinghiale in Toscana, 1^al Trail del Moscato, 3^ al Trail del Soglio, 2^ al Tuscany Crossing (Nel 2018 farò la 100 km!).

Ho iniziato il 2018 con la Ronda Ghibellina, sempre in Toscana, con un buon terzo posto visto che sono partita dolorante e sono poi stata ferma tre settimane…

L’intervista

Terza nel 2016, prima nel 2017: correre in Val Formazza ti porta bene!

Diciamo che sono anche fortunata! Comunque il percorso lo conoscevo molto bene visto che sono di Domodossola e mi alleno tutta l’estate su quelle montagne, quindi forse ero anche un po’ avvantaggiata… E poi è filato tutto liscio! Come sempre ci vuole un mix di combinazioni per avere una giornata semplicemente perfetta.

Quale è stato il momento più bello della tua vittoria lo scorso anno?

Un momento bello che mi ha riempito gli occhi di gioia è stata l’alba, direi magica, mentre attraversavo il Passo del del Busin. Aggiungerei un altro momento: sarà scontato, ma quando prima di affrontare l’ultima discesa, vedevo dall’alto la piana di Riale, senti il calore del tifo e la voce dello speaker… beh, dopo tutte queste ore di corsa ti senti la persona più felice al mondo. Davvero fantastico!

Perché secondo te è bello venire a correre in Val Formazza?

La vista che puoi avere dai punti più alti della Valle è impagabile, se poi vivi quei territori in completa solitudine come spesso succede in una gara così lunga, allora diventano realmente magici…

19 aprile 2018

Michela Urh: che bello correre in Formazza!

Il suo sorriso è contagioso, la sua forza è la dolcezza: è Michela Urh, vincitrice della BUT 2017. Lo scorso anno l'atleta dell'Insubria Sky Team è stata protagonista in molte gare. Spiega: Non sono molto aggiornata sull’elenco delle gare p...