Michela Urh: che bello correre in Formazza!