Scorrendo l’elenco iscritti di BUT Formazza abbiamo notato un’atleta proveniente addirittura dalla lontana Finlandia, Tuuli Wiio: incuriositi, abbiamo provato a contattarla per conoscerla meglio e sapere come ha scelto BUT Formazza!
Tuuli, raccontaci qualcosa di te
Sono originaria di Tampere, ma ora vivo a Helsinki con mio marito e due figli; sono una matematica e lavoro nel settore della Finanza, ma soprattutto amo lo sport, specialmente in montagna e nella natura artica. Ho iniziato con lo snowboard da piccolina, d’altronde ogni finlandese impara a sciare da piccolo (sci alpino o di fondo)!
Il mio sport preferito è il running, lo farei quasi ovunque e dovunque!
Come hai conosciuto BUT?
Stavo cercando su Google trail e corse in montagna e mi sono imbattuta in BUT; il sito ben scritto in inglese mi ha convinta! Ho capito che era la gara giusta per me per me sarà il primo trail italiano!
Ogni aspetto di BUT sembra adattarsi a me, voglio sperimentare le distanze più lunghe e in alta quota, ma voglio farlo un passo alla volta, quest’anno correrò la BR 22 km, il prossimo anno spero la BSR 35 km.
Quanto starai in Italia?
Viaggerò con mio marito e gireremo una settimana per il Piemonte: il programma originale era di correre insieme, come abbiamo già fatto, ma purtroppo lui attualmente soffre di un dolore alla schiena nella zona lombare e non può correre. Spero lo possa fare il prossimo anno. In questa settimana però si potrà godere il cibo e il vino italiani!
In bocca al lupo Tuuli, speriamo che tu ti possa godere in pieno le Emozioni ad Alta Quota!
2 luglio 2018

Dalla Finlandia alla... Formazza!

Scorrendo l'elenco iscritti di BUT Formazz...